Il libro della vagina

1° ed.
978-88-454-2662-9

Il libro della vagina è un’esplorazione divertente e istruttiva alla scoperta del sesso femminile. In modo semplice e senza imbarazzi, Nina ed Ellen, scienziate norvegesi, ci raccontano tutto quello che c’è da sapere: anatomia, mestruazioni, orgasmo, contraccezione, prevenzione delle malattie. Forti della loro esperienza sul campo come educatrici, si sono rese conto che le conoscenze in materia restano lacunose, e che importanti tabù e false verità continuano a condizionare la vita sessuale dei giovani e dei meno giovani. Esiste l’orgasmo vaginale? E il punto G? L’integrità dell’imene è davvero una prova della verginità? La pillola, a lungo andare, inibisce la libido? Ci si può liberare dal dolore mestruale? L’intima struttura degli organi genitali maschili e femminili è davvero tanto diversa? Con passione divulgativa, ma anche con una buona dose di humour, le due autrici rispondono in modo esaustivo agli innumerevoli interrogativi che l’argomento solleva. Ne risulta una guida amichevole, tempestiva, scientificamente aggiornata e indispensabile per aiutare le donne (ma anche gli uomini) a fare scelte consapevoli riguardo alla loro salute sessuale. Già esaurito a tre giorni dall’uscita in Norvegia, e poi venduto in oltre trenta paesi, è il libro che stavamo aspettando, perché ci racconta una cosa fondamentale: per trarre il meglio dal proprio sesso, bisogna innanzitutto conoscerlo.

«Una guida al sesso femminile affilata e senza tabù. Un testo liberatorio» elle

«Coraggio, freschezza e brio per questa moderna versione di Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso» Giuseppina Torregrossa

«Un approccio alla sessualità sereno, non inquinato da pregiudizi e sensi di colpa, un libro molto interessante» aied – Associazione Italiana per l’Educazione Demografica

Autori

(1987) ed Ellen Støkken Dahl (1991) studiano medicina all’Università di Oslo. Esperte di educazione sessuale, svolgono attività di insegnamento e assistenza medica, rivolta soprattutto ai giovani e alle minoranze etniche. Nel 2015 hanno lanciato Underlivet (La zona genitale), che è subito
diventato uno dei blog più letti in Norvegia. Sull’onda del successo è nato questo libro.