La rana bollita

Il libro che prende per mano chi soffre di ansia e attacchi di panico

pp. 224, 1° ed.
978-88-454-0568-6

Una sera, all’improvviso, Marina sviene. Si riprende e sviene ancora. E poi di nuovo. Il malessere le stringe la gola, le spezza il respiro e sembra coglierla alla sprovvista, ma in realtà sono almeno due anni che soffre di vertigini, tachicardia, nausea e insonnia. Sa di cosa si tratta: è l’ansia, sua compagna di vita dai tempi dell’università. Ha imparato a riconoscerla, eppure ha cercato di ignorarla, convinta di poter stringere i denti e tirare avanti imponendosi di essere forte. È quello che, secondo una famosa metafora, succede alla rana: se viene messa nell’acqua tiepida con la fiamma bassa, non avverte il calore, si adatta e finisce bollita, senza trovare la forza di reagire. Con il tono autentico e partecipe di chi l’ha vissuto in prima persona, Marina Innorta approfondisce le origini e i sintomi del disturbo, le sue manifestazioni più gravi e le cure più diffuse (dai farmaci alla psicoterapia, dalla mindfulness all’attività sportiva). In questo libro, arricchito dagli efficaci esercizi pratici della psicoterapeuta Laura Bongiorno, l’autrice racconta com’è riuscita a fuggire dal pentolone di ansia e panico che la stava intrappolando: è la storia (vera) di un percorso alla ricerca di risposte, di un viaggio alla scoperta dei nostri lati più nascosti, quelli con cui dobbiamo imparare a dialogare per cambiare la nostra vita e conquistare un nuovo equilibrio.

Autore

è nata a Perugia e vive a Bologna. Il suo primo libro, La rana bollita, è stato inizialmente autopubblicato per condividere le difficoltà di chi soffre di ansia e le possibili soluzioni. È diventato presto un successo del passaparola ed è stato consigliato da molti psicoterapeuti ai loro pazienti. La presente edizione è stata aggiornata e arricchita con le schede pratiche della dottoressa Laura Bongiorno. Marina Innorta ha scritto anche tre Quaderni di esercizi, raccogliendo idee e spunti per un percorso di fioritura personale basato su consapevolezza, accettazione e azione. Nel 2021 ha autopubblicato il suo primo romanzo, Polvere d’azzurro, al quale fanno da sfondo alcune delle tematiche dei suoi lavori. Dal 2014 cura mywayblog.it, che è il cuore delle sue attività online, con una newsletter mensile che conta migliaia di iscritti.